Carlo Levi

Associazione Culturale "Centro Carlo Levi" Matera

Carlo Levi - Lucania '61 (particolare)

Data

venerdì 15 gennaio 2010 ore 17:30 - Centro Carlo Levi - Piazzetta Pascoli, 1 - Matera

Tema

Questioni meridionali - Culture, Valori e Identità nello sviluppo del Mezzogiorno

Relatori

Prof. Luigi Stanzione , Prof. Italo Talia

Approfondimento

Le modificazioni in atto nelle regioni meridionali, con particolare attenzione agli aspetti culturali ed al ruolo del "fattore umano" nelle diverse dinamiche territoriali.

Luigi Stanzione è professore di Geografia economico-politica presso il Dipartimento di Scienze storiche, linguistiche e antropologiche dell’Università degli studi della Basilicata. Si occupa di questioni di sviluppo regionale, con particolare riferimento alle aree meridionali del Paese. Conduce studi sulle teorie e i metodi della ricerca geografica.

Italo Talia è stato professore ordinario di Geografia urbana e organizzazione territoriale e di Politiche urbane presso
l'Università di Napoli (Fed.II); ha insegnato presso le Università di Lecce e Salerno; ha diretto l'IBRES(Istituto regionale di studi e ricerche della Basilicata); è stato consulente di Ministeri e Enti pubblici sui temi dello sviluppo economico regionale con particolare riguardo a quello del Mezzogiorno. Le sue pubblicazioni più recenti riguardano i temi dell'assetto territoriale del Mezzogiorno, della rete urbana meridionale nel contesto dello spazio europeo, della geopolitica del Mediterraneo.

Presentazione del ciclo di conferenze
Il Centro Levi propone quest’anno tra le proprie iniziative un breve ciclo di conversazioni dal titolo “Questioni meridionali”, incentrate su tematiche di particolare interesse per le prospettive di sviluppo economico, sociale e territoriale del Mezzogiorno.
Nel primo incontro (15 gennaio 2010), Italo Talia, geografo allievo di Francesco Compagna, proporrà alcune riflessioni problematiche, su temi di carattere culturale (in senso antropologico generale) che sembrerebbero caratterizzare, in negativo, i pur indubbi processi di sviluppo delle regioni meridionali.
Nel secondo (05 febbraio 2010), Pasquale Ciriello, giurista, parlamentare Pd, affronterà i temi delle grandi riforme (federalismo fiscale) in relazione alle possibilità di crescita e ai rischi di ristagno che queste possono comportare negli scenari meridionali futuri.
Infine (26 febbraio 2010), Rosario Sommella geografo, allievo di Pasquale Coppola, si interrogherà sul ruolo della diffusione della città e degli stili di vita urbani nel contesto euromediterraneo.
Gli incontri si terranno alle ore 17,30 nella sede del Centro Levi e saranno introdotti da Luigi Stanzione, dell’Università degli Studi della Basilicata.

Disponibile in sede

CD Audio